food, mood

the people’s supermarket | UK London

Vi racconto di The People’s Supermarket / Supermercato del popolo che a primo impatto può sembrare quasi uno slogan comunista ma nella realtà è uno spazio ed una forma innovativa di fare la spesa.

Dove si trova?

UK Londra

Quartiere di Holborn

nato da un’idea di Sir Arthur Potts Dawson, ex chef del FifteenRestaurant di Jamie Oliver.

L’idea molto semplice un supermercato pensato For the people, by the people / per le persone e fatto dalle persone. Quasi come uno spot di un creativo, ma è davvero il modo in cui funziona. Il meccanismo è molto semplice, si tratta di una cooperativa a cui si può aderire versando una quota societaria di 25 sterline l’anno e 4 ore di lavoro settimanale in cambio di uno sconto del 10% sulla spesa. Anche chi non è socio può fare acquisti nel “supermercato della gente“.

Così la mission di TPM narra: “la nostra visione è quella di creare un commercio sostenibile, impresa sociale che raggiunge la sua crescita e gli obiettivi, mentre al funzionamento a valori basati sullo sviluppo della comunità e la coesione. Il nostro intento è quello di offrire una rete alternativa di acquistare cibo, collegando una comunità urbana con il mondo agricolo locale.”

A questa possibilità si aggiunge una ulteriore People’s Kitchen dove i soci/team di the people’s supermarket cucinano il cibo in prossimità di scadenza che vengono serviti in cambio di ‘pagare quello che vuoi’. Così la cucina celebra anche il potere popolare.

The People’s Supermarket
People’s Kitchen

A questo punto mi resta qualche riflessione sulla scelta non casuale del colore giallo (for rights) e la voglia di diventare socia, ma per questo dovrei trasferirmi lì. Andrò a vederlo il prossimo mese quando sarò a Londra.

M.

You Might Also Like