all

spazi sommersi

La cosa più entusiasmante che mi libera la mente è visitare luoghi sommersi di piante, giardini e spazi esistenziali. Il sabato mattina vado spesso in un negozio di agricoltura in cui trovo cose per Munari e cose per la natura.
Generalmente l’età media dei clienti è sulla sessantina, vecchi agricoltori e signore in pensione che coltivano il loro orto. Oggi ho scambiato quattro chiacchiere con una signora che coltivava il suo orto in balcone e ne era felice “lei non immagina che piacere nell’andare sul balcone a raccogliere i frutti di queste piante!”

20130511-204335.jpg
Così ti entusiasmi e con Daniela recuperi cassettino, concime e qualche consiglio della signora e vai. Questo è un regalo per domani, indovinate per chi?
Contiene:
Peperoncini dolci e piccanti, pomodorini, basilico di due varietà, sedano, salvia, rosmarino.

You Might Also Like

Newsletter

* indicates required
Email Format

Journal Post

LIBEES on Facebook