story&recipe

guacamole che passione

Se la dovessi descrivere la racconterei come una salsa decisa, salutare ed entusiasta. Un’insieme di vivacità di colore e di controversie.

Mi fa venire in mente Alberto, l’ho apprezzata a casa sua un giorno in cui eravamo lì a Napoli in un pranzo conviviale. Alberto Guerrera è un fotografo ed un pubblicitario, questa è una sua visione coloratissima della città

napoli vesuvio Alberto Guerra

Nel mostrarvi Alberto ho scelto questa foto perché mi ricorda tanto i colori degli ingredienti. Con squisita gentilezza che lo contraddisitngue mi ha trasmesso la sua ricetta, che ho poi sperimentato e documentato.

E’ mia natura curiosare e così dalla scoperta casuale ho approfondito la conoscenza e dato spazio ad una visione erudita ed antropologica del gusto.

I suoi colori:

Il verde (avogado, lime) è il colore della natura, le pianti sono verdi perché la clorofilla assorbe tutti gli altri colori tranne il verde, riflesso. È uno dei tre colori primari additivi, il suo colore complementare è il magenta, ma leggo che molti artisti considerano ancora il rosso il suo colore complementare. E così il rosso (dei pomodori) è il colore dei significati: passione, politica, compassione (buddismo), etc.

Il suo nome ed origini:

L’Ahuaca-Mulli (guacamole) risale al tempo degli Aztechi. All’ingrediente base avocado, gli ingredienti principali sono succo di lime, sale e abbondante pepe nero, viene dallo spagnolo messicano AhuacaMolli (Ahuacatl per l’appunto avocado e molli, salsa).

“Sono le passioni e non gli interessi che governano il mondo.” | Alain (Émile-Auguste Chartier)

La ricetta:

Ingredienti: 2 Avocado (maturi, morbidi e compatti), 1 cipolla piccola, 1 spicchio di aglio, ½ cucchiaino di cumino in polvere, 200 grammi di pomodori maturi, 1 lime succo, 1 peperoncino fresco verde piccante, Olio, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Tagliate a metà gli avocado, eliminate il nocciolo centrale, sbucciarli.
Versare la polpa in una ciotola, se sono nella giusta maturazione schiacchiarli con una forchetta. Tritate finemente la cipolla, lo spicchio di aglio, il peperoncino, fate a dadini i pomodori (eventualmente spellati) e aggiungeteli al composto di avocado. Spolverate con cumino, sale, macinatepepe, aggiungete il succo del lime e la sua buccia grattugiata. Mescolate bene il tutto, unendo al composto un paio di cucchiai di olio d’oliva per rendelo più ompogeneo.

guacamole #2

[credits images Alberto Guerrera and via  Pinterest]

You Might Also Like

Newsletter

* indicates required
Email Format

Journal Post

LIBEES on Facebook